Questionari del Baco: ecco i risultati per San Giorgio in Salici

Ascolta questo articolo

Prosegue la presentazione dei risultati ottenuti dai 320 questionari ritornati compilati a questa Redazione. Nei giorni scorsi avevamo presentato i risultati per Sona capoluogo e per Lugagnano. E’ ora la volta della frazione di San Giorgio in Salici.

Anche per San Giorgio basterebbero pochi interventi strutturali per migliorare la qualità del territorio. Primo fra tutti emerge il problema del traffico di attraversamento, molto legato anche alla realtà dell’area artigianale della Giacomona, per la quale, quasi tutti vedono la necessità di uno sbocco sulla ex SS11.

E’ indicativo che quasi nessuno indichi come priorità l’ampliamento di tale area produttiva, evidentemente fonte di maggior disagi che benefici. Tutti i problemi evidentemente non si risolvono qui, visto che molti indicano la necessità di marciapiedi e di quelle minime dotazioni che già sono state indicate per Sona, con l’aggravante che qui manca pure un ufficio postale veramente funzionante.

Nei prossimi giorni termineremo l’analisi con Palazzolo. Sul numero de Il Baco da Seta in edicola prima di Natale troverete l’analisi e i risultati complessivi – voce per voce – dell’intero sondaggio effettuato.