Quarant’anni per i malati a Lugagnano

Domani Domenica 6 maggio a Lugagnano si celebra il quarantesimo anniversario della nascita del Gruppo del Malato, che si occupa di assistere sia sotto il punto di vista materiale e logistico che sotto il punto di vista religioso e spirituale gli infermi della frazione.

 

Il programma della giornata prevede alle 15.30 la recita del rosario nella Chiesa di Lugagnano e a seguire la celebrazione della Santa Messa con unzione degli infermi.

 

Seguirà un momento di convivialità. Con l’occasione verrà inaugurato un capitello in onore della Vergine Miracolosa, a ricordo degli ammalati della Parrocchia di Lugagnano. Sul Baco in edicola da domani sabato 5 maggio un servizio sui quarant’anni di questo prezioso gruppo.

 

Articolo precedenteA cena con l’asparago di Verona
Articolo successivo“Val di Sona in guerra…”
Nato nel 1969, risiede da sempre a Lugagnano. Sposato con Stefania, ha due figli. Molti gli anni di volontariato sul territorio e con AIBI. Nella primavera del 2000 è tra i fondatori del Baco, di cui è Direttore Responsabile. E' giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Veneto. Nel tempo libero suona (male) la batteria.