Prorogato l’incarico di rettore dell’università popolare di Sona: Nora Cinquetti rimane fino al 2022

Il biennio di incarico quale rettore dell’università popolare di Sona di Nora Cinquetti (nella foto), che già è al suo terzo mandato, sarebbe dovuto scadere con il corrente anno accademico 2021.

Nei giorni scorsi la Giunta del Sindaco Mazzi ha invece deciso di non procedere con le elezioni previste per la scelta di un nuovo rettore ma di prorogare l’incarico a Nora Cinquetti a tutto il 2022 in quanto, si legge nella delibera che stabilisce la proroga, “a causa dell’emergenza pandemica non è stato possibile nominare i membri del comitato di gestione dell’anno accademico 2020/21, organismo propedeutico e necessario per l’elezione del rettore dell’università popolare”.

All’elezione di un nuovo rettore dell’università popolare di Sona si penserà, quindi, solo al termine del 2022. Dopo aver provveduto all’elezione dei membri del comitato di gestione dell’università.

Nel frattempo la giunta comunale ha definito il programma dei corsi del prossimo anno accademico: a breve il libretto dei corsi sarà disponibile sul sito del Comune e a settembre si terrà la presentazione pubblica.