Ascolta questo articolo

Francesco Caparra, uno dei fondatori della Lista Civica Progetto Comune, ha postato oggi sulla sua pagina Facebook il logo del Movimento Sociale Italiano con questo suo commento “Un ricordo indelebile. Una fiamma mai spenta” (vedi immagine).

Il fatto ci è stato immediatamente segnalato da alcuni lettori – e già questo la dice lunga sulla potenza della comunicazione internet – che si chiedono se questo significhi che esiste una vicinanza politica della lista civica dell’ex Sindaco Bonometti all’estrema destra.

Abbiamo girato la domanda al diretto interessato, Caparra, che ci ha risposto così, chiudendo la questione sul nascere: “Assolutamente no, nessun legame o vicinanza! Primo perchè il mio post è solo nostalgia di qualcosa che fu ed è riferito alla scomparsa della Destra dal panorama politico nazionale. Secondo perchè la lista Progetto Comune è espressione di un gruppo di persone di diversa estrazione politica che serenamente ed in modo coeso ragionano, parlano e si scambiano opinioni. Tra l’altro, il sottoscritto, ha sempre visto la presenza di partiti politici nazionali nelle elezioni amministrative come un illecito intralcio alla corretta amministrazione dei Comuni, in quanto le scelte degli enti locali non devono e non possono dettate da scelte di soggetti o meglio, da entità ed ideologie, che del territorio non conoscono nulla”.