Progetto Associazioni in rete: Sempre più una realtà. Mercoledì nuovo incontro

Dopo il primo incontro di giovedì 4 settembre ed il secondo di mercoledì 10 settembre, il progetto Associazioni in rete sta diventando sempre più una realtà. Infatti, alla affollata prima serata di presentazione è seguita una seconda serata di lavoro con ben ventiquattro associazioni rappresentate, che con quelle non presenti ma che hanno dimostrato interesse diventano circa trenta.

Il secondo incontro è stato particolarmente operativo in quanto sono state analizzate e discusse le varie azioni ipotizzate in bozza per la presentazione del progetto di rete al CSV di Verona.

Si è approfondito il tema di come migliorare la comunicazione delle associazioni, di attivazione di uno sportello di servizio alle associazioni ed anche di tipo promozionale ed informativo, ed infine anche di formazione su tematiche tecniche di interesse per le stesse associazioni.

Il prossimo incontro è stato programmato per mercoledì 24 settembre ore 21 sempre nella sala civica dell’ex-canonica di Sona. A questo incontro sarà importante la presenza di tutte le associazioni interessate a partecipare al bando in quanto si inizierà con la formalizzazione del progetto, la definizione dei preventivi e la raccolta delle lettere di adesione delle associazioni.

 

Enrico Olioso
Nato a Bussolengo il 16 agosto 1964, risiede dall’età di 5 anni a Sona (i primi 5 anni a Lugagnano). Sposato con due figli. Attivo nel mondo del volontariato fin dall’adolescenza, ha fatto anche esperienza di cooperazione sociale. È presidente dell’associazione Cav. Romani, socio Avis dal 1984 e di Pro Loco Sona dal 2012. Fa parte della redazione di Sona del Baco da Seta dal 2002. È tra gli ideatori del progetto Associazioni di Sona in rete attivato nel settembre 2014 e del progetto Giovani ed Associazioni attivato nel 2020.