“Problemi in via Volturno a Lugagnano”, una lettrice ci scrive

Una lettrice di Lugagnano ci ha inviato una mail per segnalare alcuni problemi che affliggono la zona in cui abita, via Volturno a Lugagnano. Un’area sicuramente ad altra densità abitativa.

 

Caro Baco da Seta,

mi chiamo Marisa Pasqualini ed abito a Lugagnano in via Volturno. Non so se voi sarete in grado di aiutarmi ma non riesco ad avere i Regolamenti del nostro Comune relativi al rispetto degli orari per lo svolgimento di lavori rumorosi.

 

Qui in zona tutte le estati, e per periodi non proprio corti, c’è sempre qualcuno che usa trapano e martello a dismisura ed in orari che sono indicati al riposo. Faccio presente che sono disponibile a capire un problema causato da un’emergenza ma non mi sembra questo il caso.

 

Il mio secondo problema e il ‘profumo’ di letame che gira alla sera e talvolta alla mattina, in questa zona. Ho interpellato l’ufficio ecologia del Comune il quale mi dice che l’olezzo è dovuto all’interramento del materiale e che da controlli effettuati e il tutto si svolge a norma di legge.

 

Ma non credo che per legge si possa fare questa operazione tutti i giorni, faccio presente che sono cresciuta in campagna e con il nonno in stalla ci andavo piuttosto spesso, ma non credo che quello che dobbiamo annusare regolarmente sia giusto.

 

Marisa Pasqualini