Presentati i nuovi orari Atv. E Gualtiero Mazzi si dispiace per Sona

Ieri sono stati presentati a Verona del Presidente e Direttore Generale di Atv e dall’Assessore Provinciale ai Trasporti Gualtiero Mazzi i nuovi orari invernali del servizio di trasporto pubblico per Verona e Provincia. I nuovi orari saranno completamente in vigore da domani 12 settembre, data di inizio dell’anno scolastico.

 

Il Direttore Generale di Atv, tra le altre cose, ha dato qualche consiglio molto pratico agli studenti. Ad esempio ha spiegato che  “in molti casi gli autobus scolastici che partono dai paesi della provincia sono più di uno nell’arco di pochi minuti. L’invito è quello di non attendere l’ultima corsa, inevitabilmente la più affollata. Spesso basta avere la pazienza di uscire 10 minuti prima da casa per consentire a tutti un viaggio più agevole”.

 

L’Assessore Provinciale ai Trasporti, ed ex Sindaco di Sona, Gualtiero Mazzi, ha illustrato il piano di miglioramento dei trasporti che interesserà Verona e Provincia dall’inizio del 2014, in forza di un potenziamento delle percorrenze ottenuto dalla Regione Veneto. “Ne beneficeranno sia il servizio urbano che quello extraurbano – ha spiegato Gualtiero Mazzi – ma i miglioramenti più interessanti riguarderanno i servizi suburbani che incentiveranno gli spostamenti tra il capoluogo e i Comuni di cintura”.

 

E’ stato a questo punto che l’ex Sindaco di Sona ha espresso il suo dispiacere per la decisione del suo successore Gianluigi mazzi di non finanziare più il prolungamento della linea 33 fino a Lugagnano: “Si è persa un’occasione importante per dare un prezioso servizio a un paese di oltre 8000 abitanti, considerando anche che dal prossimo gennaio il prolungamento della linea 33 avrebbe potuto rientrare nei servizi minimi regionali, senza più oneri per il Comune di Sona”.

 

I nuovi orari sono disponibili sul sito di Atv a partire da oggi.

 

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews