Presentata a Sona la stagione teatrale Sap Musical 2014/15, imperdibile. Si inizia domenica

Sette accattivanti titoli e tre stages compongono il cartellone della Stagione Teatrale “Sap Musical 2014/15”, organizzata da L’Ermellino Asd e dalla sua Accademia di Musical SAP (Scuola di Arti Performative), con il sostegno della Parrocchia e del Comune di Sona e che si terrà nel teatro parrocchiale di Sona capoluogo.

Il direttore de L’Ermellino Asd e presidente dell’Accademia SAP, Francesco Antimiani, durante l’incontro di presentazione della rassegna al Teatro di Sona, ha illustrato i titoli e le novità della nuova Stagione. “Una Stagione, come sempre, dedicata al teatro musicale – spiega Francesco Antimiani – che combina abilmente il repertorio musical con l’intrattenimento per famiglie. Un appuntamento di qualità, reso possibile anche grazie a preziose collaborazioni, prima fra tutte quella con la Scuola di Teatro di Mantova, ospite nel concerto di Natale. Primo risultato del progetto più ampio di divulgazione del teatro musicale nel veronese, che garantisca la qualità dell’offerta su tutto il territorio e che faccia riconoscere Verona e Provincia, agli occhi dei produttori e dei distributori teatrali, non più come luogo di passaggio, ma di arrivo per nuove produzioni autoctone”.

L’Assessore alla cultura del Comune di Sona, Antonella Dal Forno, presente all’iniziativa, ha espresso il proprio plauso per il lavoro degli organizzatori. “Far vivere il teatro significa contribuire alla crescita culturale di una comunità perché la cultura e’ l’elemento essenziale per costruire percorsi di sviluppo di un territorio. Ed oggi è uno di quei momenti in cui l’investire in cultura si esalta”.

La Stagione teatrale “SAP MUSICAL” è costituita da sette appuntamenti mensili da dicembre 2014 a giugno 2015 e da tre stages con importanti professionisti del settore:

Il sipario del Teatro di Sona si aprirà già domenica prossima il 14 dicembre alle ore 18, con un gioiello natalizio, lo spettacolo “Canto di Natale”, liberamente tratto da C. Dickens con la regia di Andrea Manganotto e con la straordinaria partecipazione di Francesco Antimiani e del coro Bernstein di Mantova.

Seguirà il 4 gennaio sempre alle 18Il Musical al Cinema”. In una goliardica serata presentata da due “Producers” d’eccezione, un omaggio al Musical cinematografico, con l’ausilio del grande schermo, si ascolteranno le più grandi melodie da Il Mago di Oz a Moulin Rouge e oltre.

L’8 febbraio sarà la volta di “Letteratura in Musical”, una serata dove verranno presentati e messi a confronto in maniera teatrale i musicals tratti dalla grande letteratura. Si alterneranno brani recitati e cantati da Jekyll and Hyde (da Stevenson a Bricusse), Romeo e Giulietta (da Shakespeare a Presgurvic), I Miserabili (da Hugo a Schoenberg), Notre Dame de Paris (da Hugo a Cocciante) e molti altri.

L’8 marzo sarà di scena “Le donne del musical”, serata dedicata alla festa della donna. Per omaggiare il gentil sesso, gli studenti della SAP presenteranno le storie di otto grandi figure femminili del musical che si racconteranno anche attraverso canzoni e danze, prima di concludere in un brano corale di travolgente passione.

Il 12 aprile sarà la volta de “Il Re Leone”. Nella serata dedicata ai più giovani (ma non solo), il grande classico Disney viene riproposto in forma semi-rappresentata, senza scenografie ma con costumi, danze e soprattutto le grandi melodie che lo hanno reso immortale.

Il 3 maggio gli insegnanti della SAP interpreteranno lo spettacolo “We got Musical“. Si tratta di una serata a sorpresa. Nella scorsa stagione Francesco Antimiani ha duettato con i suoi allievi nel concerto tratto dal suo ultimo CD dedicato ai cantautori italiani. Quest’anno, coadiuvato dagli altri docenti Andrea Manganotto e Rossella Sottili, dara’ vita a uno show goliardico di grande divertimento, imitando e reinterpretando grandi personaggi dello spettacolo.

Fuori abbonamento, il 7 giugno alle ore 21 si chiuderà l’anno accademico con il grande “Spettacolo Finale”. E’ il grande musical conclusivo, nel quale gli allievi della SAP (Scuola di Arti Performative) si esibiranno confrontandosi con un grande titolo della tradizione internazionale. L’anno scorso è stato “The Sound Of Music (Tutti Insieme Appassionatamente)”. Quest’anno sarà una sorpresa svelata più avanti.

Continua poi l’esperienza degli stages rivolti a tutti, non solo agli allievi della SAP: tre appuntamenti che spaziano dalla danza, al canto alla recitazione. Domenica 11 gennaio dalle ore 11 stage di danza “fuori sede” con Virgilio Pitzalis che incontrera’ gli studenti presso la scuola di danza “Il Balletto” di Gonzaga (MN). Domenica 22 febbraio dalle ore 11 al Teatro di Sona sara’ la volta dell’interpretazione vocale nel musical con Fabrizio Voghera. Domenica 15 marzo dalle ore 11 infine lo stage di recitazione, sempre al Teatro di Sona, con Andrea De Manincor.

È possibile sottoscrivere l’abbonamento alla Stagione teatrale SAP MUSICAL, che quest’anno offre ulteriori sconti e promozioni. Generalmente biglietti e abbonamenti si acquistano in loco subito prima degli spettacoli, ma per maggiori informazioni è possibile telefonare ai numeri tel. 3492147876 o 3479384140, oppure inviare una mail a associazione.ermellino@gmail.com.

 

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews