Premio ciclistico San Luigi a Sona capoluogo

Anche se mancano alcuni anni al raggiungimento del mezzo di secolo di vita, il premio di ciclismo “San Luigi” (il quarantasettesimo quest’anno) è già entrato da un pezzo nella storia delle grandi tradizioni di Sona. Anche quello svoltosi il 7 settembre scorso non ha tradito le attese dei tifosi, grazie al consueto grande lavoro degli organizzatori. A vincere la gara è stato il corridore di Desenzano Sonny Colbrelli, che con un poderoso scatto negli ultimi duecento metri ha lasciato dietro di sé Alberto Cecchin (secondo classificato) e il veronese Daniele Aldegheri (terzo), ma tutto il gruppo dei circa cento partecipanti ha dato spettacolo. Uno spettacolo a cui hanno contribuito, come di consueto, gli spettatori con il loro tifo appassionato e sincero, e le bellezze del paesaggio. Nella foto la salita verso Sona capoluogo.