Con “Pizza in Piazza” il centro di Lugagnano trova vita: successo per l’iniziativa dei NAL

Ascolta questo articolo

La serata organizzata dai NAL Negozi Associati di Lugagnano ha sicuramente fatto onore al nome dell’evento.

Mercoledì 20 giugno, infatti, a Lugagnano “Pizza in Piazza” ha visto la partecipazione di una vera folla, che si è goduta la bellissima serata estiva, occupando più di ottanta tavoli posizionati davanti alla chiesa parrocchiale. E la piazza è risultata veramente animata dalla nostra comunità.

A preparare le ottime pizze sono state le sette pizzerie di Lugagnano, Pizzeria al Canton, Pizzeria Ciacco, Pizzeria da Careta, Pizzeria More Pizza, Pizzeria Pastizzeria, Pizzeria Loris e Pizzeria Sorriso, con un’offerta di qualità che ha veramente soddisfatto tutti i palati.

Tantissimi i cittadini che hanno partecipato a “Pizza in Piazza”

Oltre alle pizze, a impreziosire la serata e renderla ancora più gustosa non potevano ovviamente mancare fiumi di birra, con il prezioso servizio alle bevande del MaNa’s Cafe’, e un favoloso dolce.

Le tantissime persone che hanno partecipato si sono goduti l’evento grazie all’organizzazione dei NAL, presenti con il Direttivo e per l’occasione supportati dal Progetto Abc e da un bel gruppo di giovanissimi volontari, che si sono messi a disposizione per la realizzazione della serata.

“Per i NAL questa è una serata importante – spiega il Presidente Gianfranco Tietto, tra una pizza da consegnare ed un ordine da prendere -. Importante perché certifica un percorso di iniziative che stiamo mettendo in campo in favore della comunità, come la recente serata dedicata alle nuove norme sulla privacy. La grande risposta di questa Pizza in Piazza da parte dei nostri concittadini ci conferma sulla bontà del lavoro che stiamo facendo. Con l’occasione ci tengo anche a ringraziare i volontari, ragazze e ragazzi, che questa sera ci hanno aiutato con impegno ed entusiasmo”.

“Puntiamo molto su momenti come questi – prosegue Mario Pachera, del Direttivo dei NAL – per far passare il messaggio ai nostri associati e a tutti i cittadini sulla necessità di vivere la comunità in cui si è inseriti in maniera positiva e partecipata. Insieme possiamo affrontare qualsiasi sfida”.

Parte di quanto raccolto dalla serata, che vedeva Il Baco da Seta come media partner, verrà devoluto alla Parrocchia di Lugagnano.

.