Per Mariam ad Jesum, a Sona la statua della Madonna della Corona

“Attraverso Maria per arrivare a Gesù”. Questo è il tema degli esercizi spirituali parrocchiali che si svolgeranno a Sona a partire da mercoledì 13 marzo, alla presenza della statua della Madonna della Corona, e che si concluderanno domenica 17 marzo.

 

“Viviamo in un tempo in cui l’uomo non ha più tempo per pensare a si aggrappa a possibili soluzioni facili che rischiano di essere senza futuro, perché prive di idee o di buone ideologie”. Questo è uno degli stimoli con il quale il parroco Don Giorgio Zampini presenta alla comunità di Sona la proposta di esercizi spirituali parrocchiali.

 

Il programma si articola in cinque giorni, ognuno dei quali è sottolineato da una frase biblica che ne caratterizza il tema.

 

Si inizia mercoledì 13 marzo con l’esortazione tratta dal Vangelo di Giovanni “Qualsiasi cosa vi dirà, fatela”. Alle ore 17 arrivo della Madonna della Corona nella pieve di S. Quirico con rosario e preghiera libera. Alle 20 processione per accompagnare Maria alla Chiesa Parrocchiale. S. Messa e preghiera libera fino alle 22.30.

 

Giovedì 14 è la giornata di Adorazione Eucaristica che ricorda “Il dono di sé”. Dall’eccomi di Maria all’amore fino alla fine di Gesù. Alle 9.00 S. Messa animata dalla Parrocchia di Lugagnano ed alle 20.30 celebrazione comunitaria presieduta da Mons. Giovanni Scanavino, Vescovo Emerito di Orvieto-Todi

 

Venerdì  15 è la giornata penitenziale che prende spunto da Giovanni 19, “La Speranza e il Coraggio”. Giornata di digiuno e di un gesto di carità da offrire alla Messa della sera. Alle 9.00 S. Messa animata dalla Parrocchia di Palazzolo con gli anziani e gli ammalati. Alle 20.30 celebrazione comunitaria presieduta dal Vescovo Mons. Giovanni Scanavino.

 

Sabato 16 marzo giornata della Fede. “Maria custodiva tutti questi fatti, meditandoli nel suo cuore”. Alle 9.00 S. Messa animata dalla Parrocchia di San Giorgio in Salici. Alle 18.30 Messa Vespertina della vigilia della domenica. Rosario continuato dalle ore 16 alle ore 18. Dalle ore 19.30 alle 22.45 lettura continuata del Vangelo di Luca.

 

Domenica 17 marzo, V di Quaresima, S. Messe alle 8 – 10.30 – 11.45 – 19.00. Alle 17.30 Vespri solenni e consacrazione della Parrocchia alla Madonna, saluto a Maria Madre di Dio con lancio dei palloncini da parte dei bambini dal sagrato. Il programma completo dei cinque giorni è comunque consultabile sul sito della parrocchia di Sona.