Pasquetta a Palazzolo: il ritrovo per tutti è sul monte Croce. Organizzano le associazioni del paese

Lunedì 22 aprile a Palazzolo si svolge la seconda edizione del picnic di Pasquetta sul monte Croce (nella foto un momento dell’edizione dello scorso anno). Ad organizzare dalle associazioni di Palazzolo: Gruppo Alpini, Regala un sorriso, Circolo Giustiniano Noi, La Torre, Piedibus e Gruppo Podistico.

Il ritrovo è previsto per le ore 10 sul monte Croce che si trova sul colle dietro il cimitero. Per i più piccoli sono previsti giochi e animazione loro dedicata. Alle 10.30 inizierà la passeggiata per le colline di Palazzolo a conoscere vecchi sentieri e scoprirne di nuovi da fare con tutta la famiglia e alle 12.30 gli Alpini attendono tutti alla Croce per la grigliata e ognuno potrà condividere con gli altri qualcosa di speciale portato da casa.

Nel pomeriggio, alle 14 la gara di torte con una giuria d’eccezione composta completamente da bambini che impazienti attendono di assaggiare super prelibatezze e alle 15 la Santa Messa e poi, a seguire, visita della Pieve, giochi e relax per tutta la famiglia.

Le associazioni di Palazzolo, cariche dall’entusiasmo della precedente edizione, hanno fatto sì che la macchina organizzativa si riunisse per proporre una nuova giornata per il piacere dello stare insieme, ritrovare il sapore di una sana abitudine.

Ciascuno ha fatto la sua parte con semplicità nell’organizzazione della giornata, tutte le associazioni hanno collaborato insieme ognuna nelle proprie competenze per rendere la giornata divertente e interessante per tutti, grandi e piccini.

La Pasquetta a Palazzolo sarà una giornata con moltissima voglia di condivisione, ma soprattutto con il desiderio di crescere e fare comunità.               

Elisa Tezza

About Elisa Tezza

Sposata e mamma bis molto felice di Giacomo e Guiudan, lavora in una ditta come Responsabile Logistica. Ha prestato servizio per molti anni nel Gruppo Scout e il suo spirito di servizio nasce proprio con le caratteristiche scoutistiche: di contribuire a lasciare il mondo migliore rispetto a come lo si è trovato! È stata nel Comitato Genitori di Sona, è appassionata di cucina, di cinema e di lettura. Sogna un giorno di poter riprendere a viaggiare e conoscere nuovi Paesi.

Related posts