Pasqua e Covid: Il programma delle celebrazioni nelle quattro parrocchie del Comune di Sona

Ascolta questo articolo

Lo scorso anno la comunità del Comune di Sona visse forse la Pasqua più anomala della sua storia, con tutti i cittadini chiusi in casa da un lockdown ferreo che impediva anche di mettere la testa fuori di casa.

Non si tenne, pertanto, alcuna celebrazione pasquale e i fedeli poterono assistere alle messe unicamente tramite riprese in streaming organizzate dalle parrocchie del Comune.

Dopo un anno, avremmo pensato di trovarci in una situazione completamente differente, ed invece siamo ancora ancora chiusi in casa, anche se con regole in parte differenti.

Nei giorni di sabato 3, domenica 4 e lunedì 5 aprile tutta l’Italia è infatti colorata di rosso, ma le regole permettono di spostarsi verso un’altra abitazione privata nell’intera Regione, tra le 5 e le 22, a un massimo di due persone, oltre a quelle già conviventi nell’abitazione di destinazione. La persona o le due persone che si spostano potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestà genitoriale) e le persone disabili o non autosufficienti che convivono con loro. E’ inoltre possibile uscire di casa per fare attività motoria o per fare sport individuale.

E’ anche sempre concesso partecipare alle celebrazioni religiose, nel rispetto delle regole sul distanziamento interpersonale, l’igienizzazione delle mani e la mascherina a coprire naso e bocca.

Le parrocchie del Comune di Sona si sono organizzate per permettere ai fedeli di partecipare alle celebrazioni pasquali in sicurezza. Di seguito il programma completo frazione per frazione.

Lugagnano

  • Giovedì 1 aprile messa in Coena Domini, con adorazione, alle 20.
  • Venerdì 2 aprile alle 8.30 celebrazione delle lodi e confessioni fino alle 12. Alle 10.30 via crucis in chiesa per elementari e di prima e seconda media. Alle 15 celebrazione della Passione del Signore, seguono confessioni fino alle 18.30. Alle 20 in chiesa Via Crucis animata dagli adolescenti, dai giovani, dall’ACR e dagli scout.
  • Sabato 3 aprile alle 8.30 celebrazione delle lodi e confessioni fino alle 12. Alle 15.30 ripresa delle confessioni fino alle 18.30. Alle 20 solenne veglia Pasquale.
  • Domenica 4 aprile messe alle 7.30, 8.45, 10, 11.15 e 18.30. Alle 17.45 canto dei vespri.

Palazzolo

  • Giovedì 1 aprile alle 8.30 recita delle lodi, confessioni dalle 8.30 alle 11.30 e dalle 15 alle 18. Alle 20 messa in Coena Domini.
  • Venerdì 2 aprile alle 8.30 recita delle lodi, confessioni dalle 8.30 alle 11.30 e dalle 15 alle 18. Alle 15 Via Crucis e alle 20 celebrazione della Passione e della morte di Gesù.
  • Sabato 3 aprile alle 8.30 recita delle lodi, confessioni dalle 8.30 alle 11.30 e dalle 15 alle 18. Alle 20 celebrazione della Veglia Pasquale con la Benedizione del fuoco e la Liturgia della luce
  • Domenica 4 aprile messe alle 8, 9.30, 11 e 18. Alle 17.30, Vespri.

San Giorgio in Salici

  • Giovedì 1 aprile messa in Coena Domini alle 20 in chiesa parrocchiale e nella chiesetta di San Rocco.
  • Venerdì 2 aprile alle 20 liturgia della Passione di Gesù in chiesa parrocchiale e nella chiesetta di San Rocco.
  • Sabato 3 aprile alle 20 solenne veglia Pasquale in chiesa parrocchiale e nella chiesetta di San Rocco.
  • Domenica 4 aprile messe alle ore 8 e 10.30 nella chiesa parrocchiale e alle ore 9,15 a San Rocco.

Sona

  • Giovedì 1 aprile alle 9 celebrazioni delle lodi con la professione di fedeltà al sacerdozio ministeriale. Alle 16 celebrazione della messa in Coena Domini, alle 20.15 celebrazione della messa in Coena Domini, con adorazione.
  • Venerdì 2 aprile, ore 9 celebrazione delle lodi all’altare della reposizione, alle 10 celebrazione della Via Crucis, dalle 11 alle 12 confessioni per adolescenti e giovani. Alle 15 azione liturgica in chiesa parrocchiale e alle 16.30 celebrazione della Via Crucis, dalle 17.30 alle 18.30 confessioni per le quinte elementari e per le medie. Alle 20.15 azione liturgica, liturgia della Parola, preghiera universale, adorazione della croce e comunione in chiesa parrocchiale.
  • Sabato 3 aprile alle 9 celebrazioni delle lodi all’altare del sepolcro. Alle 17 celebrazione della veglia pasquale nella pieve dei Santi Quirico e Giulitta (nella foto di Mario Pachera). Alle 20 celebrazione della veglia pasquale nella chiesa parrocchiale. Nel giorno di sabato sarà possibile confessarsi presso la chiesa parrocchiale e presso San Quirico.
  • Domenica 4 aprile messe alle 7.30, 9.30 e 11 in chiesa parrocchiale. Alle 8.30, 10 e 18.30 presso la pieve di San Quirico e Giulitta. Alle 18.30 presso la chiesa parrocchiale messa nella forma straordinaria del rito romano.