Parte bene l’avventura dello United SonaPalazzolo al torneo di Rovereto

Partenza col botto per lo United Sona Palazzolo al torneo internazionale della Pace di Rovereto. Dopo la prima giornata i nostri ragazzi comandano il girone C a punteggio pieno assieme ai tedeschi dello TB Ruit grazie alle due nette vittorie odierne entrambe per 2-0 contro i francesi dello Onhlungen 1 ed i padroni di casa dello Us Lizzana.

 

La manifestazione è partita in mattinata con la cerimonia di inaugurazione alla Campana dei caduti di Rovereto sotto una fitta pioggia ed un vento freddo che non scalfiva l’entusiasmo di centinaia di ragazzi provenienti da 18 nazioni radunati sul colle per la presentazione, il giuramento sportivo e per ascoltare gli inni nazionali. Nel primo pomeriggio le gare hanno avuto inizio e finalmente il maltempo ha concesso una tregua permettendo al torneo un regolare svolgimento ed ai numerosi spettatori di poter assistere a delle prove di buon livello agonistico.

 

Partenza a razzo dicevamo dei ragazzi di Mazzi che con Giacomelli al 2° si portavano avanti nella sfida contro i coetanei francesi; nel proseguo della partita grazie anche al caloroso incitamento di tifosi e genitori a bordo campo lo United ha legittimato il vantaggio con una condotta di gara gagliarda e con spunti di alto livello tecnico. Sempre primi sulla palla, i nostri ragazzi hanno disputato un esaltante incontro che nel secondo tempo ha visto come logica conseguenza il raddoppio di Petre dopo una veloce azione sulla fascia sinistra. Per i transalpini notte fonda mentre nell’altra partita del girone il TB Ruit regolava lo Us Lizzana per 4-0.

 

Nel preseguo del pomeriggio il programma il programma prevedeva il derby italiano tra lo United ed il Lizzana e anche qui i nostri hanno saputo dominare gli avversari seppur con l’ausilio di due calci di rigore realizzati da Mori allo scadere del primo tempo e da Petre all’inizio della ripresa. Forti di un costante predominio non hanno lasciato agli avversari alcuna occasione ed anzi sono andati vicini in più circostanze al terzo gol. Ora a punteggio pieno siamo con il TB Ruit in testa alla classifica e decisivo sarà l’incontro di domani mattina tra le due squadre.

 

A contorno di questa manifestazione veramente ben organizzata dalle associazioni sportive e turistiche della Vallagarina è doveroso segnalare l’altrettanta ben oliata organizzazione dei genitori/tifosi a supporto delle fatiche dei ragazzi dello United; banchetti improvvisati con le specialità del nostro territorio (tra cui vino delle nostre terre, e salumi casalinghi) hanno fatto ingolosire i numerosi stranieri accompagnatori ed hanno costituito degno ristoro alle fatiche dentro e fuori dal campo.

 

Appuntamento a domani quindi per conoscere se la partecipazione al torneo assumerà toni memorabili; intanto comunque i nostri ragazzi si sono fatti valere e  per celebrare stasera è stata organizzata una festa in una discoteca di Mori dove assieme a tutti i ragazzi partecipanti al torneo potranno divertirsi e socializzare.

 

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews