Parcheggio? A Sona si può tutto!

Prosegue la nostra inchiesta sulla maleducazione urbana e i parcheggi selvaggi. Il colmo però l’ha rilevato un nostro lettore la scorsa settimana direttamente a Sona, davanti al Municipio, vicino al Comando dei Vigili.

Come si può vedere nella foto che ci ha inviato, sul parcheggio riservato alle autovetture di servizio della polizia locale, ben definito da un cartello con tanto di simbolo ufficiale (sicuramente un ottimo deterrente, come si nota dalla freccia), qualcuno è riuscito a parcheggiare, incurante del segnale, scendere e lasciare l’auto per un po’ di tempo, riprendere l’auto e andarsene, senza nessuna contravvenzione o segnalazione da parte del Comando stesso.

 

Ai sonesi capita spesso di avere problemi di parcheggio, anche per soste brevi, causa la cronica assenza di spazi su cui parcheggiare nel centro di Sona capoluogo. Problemi che però evidentemente non riguardano tutti, visto che anche un parcheggio riservato ai vigili per motivi di servizio può essere usato da qualche concittadino per i propri comodi.