Pannelli elettorali: solo dopo un mese dalle elezioni iniziano ad essere rimossi. Perchè?

Della strana vicenda dei pannelli elettorali per le elezioni regionali del 31 maggio, posizionati in molti punti del Comune e poi non tolti dopo il voto avevamo già scritto ancora lo scorso 8 giugno.

Il problema nasceva sia sotto un profilo di decoro urbano ma soprattutto per questioni molto concrete di vivibilità del territorio. Posizionati infatti nelle (pochissime) aree di parcheggio disponibili nei nostri paesi, creavano ai cittadini fastidi proprio non giustificabili avendo già svolto il ruolo per il quale erano stati posizionati.

Solo in questi giorni, addirittura ad un mese dalle elezioni, iniziano ad essere tolti e già da oggi non dovrebbero essercene più su tutto il territorio.

Nulla giustifica o spiega però un simile ritardo nella loro rimozione.

.