Palazzolo, la festa di ringraziamento degli agricoltori. Tradizione e fede

Si è celebrata anche quest’anno a Palazzolo la Giornata del Ringraziamento, la tradizionale ricorrenza che dal 1951 viene festeggiata dalla Coldiretti in tutta Italia, alla chiusura del bilancio di un anno di lavoro delle aziende agricole.

Uno dei trattori benedetti a Palazzolo. Sopra, il momento della benedizione.

Durante la S. Messa, all’offertorio, con il pane e il vino della celebrazione i lavoratori delle campagne hanno donato i frutti della terra e del loro lavoro, quelli che madre natura e il Padreterno ha loro concesso. Il Parroco don Angelo Bellesini ha ricordato il profondo significato della ricorrenza, e la necessità dei fedeli di rivolgersi al Signore.

Dopo la Messa, davanti al monumento, preghiera e benedizione dei trattori e delle persone.

La giornata si è conclusa con un ottimo pranzo presso l’Agriturismo “El Bacan”, una famiglia di agricoltori che ha intrapreso con successo la strada della diversificazione per valorizzare i prodotti.

Luigi Tacconi

About Luigi Tacconi

Vive a Palazzolo dalla nascita (10.9.1939). Laureato in Scienze Agrarie a Bologna, ha una moglie e due figlie. Ha operato nell’Amministrazione comunale di Sona per vent’anni, dapprima Consigliere, poi Assessore e infine Vicesindaco. Appassionato di scienze, natura, tradizioni e storia locale, raccoglie fotografie di persone di Palazzolo e redige alberi genealogici. Ha curato il libretto “ Don Pietro Fattori, un prete buono che ha plasmato una comunità” ed ha partecipato alla stesura delle pubblicazioni “Sona, appunti di storia”, “Lugagnano, Palazzolo, S. Giorgio, Sona” , volumi primo e secondo. Fa parte dell’Associazione La Torre di Palazzolo e del Gruppo di Ricerca per la Storia Locale della Biblioteca comunale. Nel 2006 ha iniziato la collaborazione con il Baco da Seta, dal 2012 regge la redazione di Palazzolo ed è alla ricerca di collaboratori.

Related posts