Palazzolo: dal Memorial Tacconi due dispositivi per attività di analisi oncoematologica

Un altro importante risultato nel campo del volontariato e della solidarietà è stato raggiunto dagli organizzatori del Memorial Francesco Tacconi, la cui seconda edizione si è tenuta lo scorso 18 e 19 luglio presso gli impianti sportivi di Palazzolo.

A testimonianza, infatti, 9 ottobre è arrivata una calorosa lettera da Gianni Cacciatori, Presidente Admor/Adoces Verona, che ringrazia per quanto donato a seguito del Memorial.

Nella lettera, indirizzata “Al Gruppo Giovani organizzatori del Torneo Memorial Francesco Tacconi”, il Presidente di Admor/Adoces scrive che anche quest’anno si è concluso il Memorial Francesco Tacconi con un risultato estremamente positivo in termini di persone coinvolte: un numero davvero sorprendente. A voi vanno i miei complimenti unitamente al Consiglio Direttivo per l’organizzazione e per il contributo devoluto alla nostra Associazione che verrà impiegato per l’acquisto di un Congelatore Verticale e un Apparecchio Vortex richiestici dall’Unità Operativa Complessa Medicina Trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera di Verona in favore del laboratorio di Tipizzazione Tissutale HlA”.

“Gesti come il Vostroprosegue il Presidente di Admor/Adocesci permettono di dare risposte tempestive alle numerose richieste di aiuto dei nostri medici. Solo così potremo far fronte al progressivo aumento di attività dei centri oncoematologici che operano sul territorio Veronese. Auguro a tutti ogni bene e vi saluto cordialmente”.

Si tratta dell’ennesimo bellissimo esempio di come – con passione ed impegno – si possano coniugare la memoria con il divertimento e con la solidarietà: #Sonasonoio.

.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews