Oggi è il venticinquesimo di ordinazione per Don Antonio Sona, Coparroco di Lugagnano

Ascolta questo articolo

Don Antonio Sona, coparroco di Lugagnano, festeggia oggi il venticinquesimo anno di ordinazione. Nato nel 1964 a Tomba Extra a Verona, Don Antonio – a cui il Baco aveva dedicato un’ampia intervista – è stato ordinato sacerdote dal Vescovo Mons. Giuseppe Amari il 13 maggio 1989 – giorno delle apparizioni di Fatima – assieme ad altri sedici compagni di corso.

 

Primo incarico è stato quello di Curato a Lugo di Grezzana, poi ha fatto l’educatore dei ragazzi delle medie presso il Seminario Minore di San Massimo, come padre spirituale, e dopo quattro anni è stato chiamato in Segreteria del Vescovo: dal 1995 al 2001, tre anni con Nicora e poi tre anni con Carraro. E’ a Lugagnano dal 2007.

 

La Parrocchia di Lugagnano lo festeggerà domenica prossima 18 maggio, durante la messa delle 11 e poi con un pranzo di comunità all’interno delle iniziative della settimana della Missione Giovani. Oggi, in questa bella occasione, don Antonio è in Portogallo a Fatima con gli amici ordinati assieme a lui quel 13 maggio.