Oggi a Sona si votano le primarie del PD per il nuovo Presidente della Regione

Ascolta questo articolo

Nel 2015 il Veneto sarà chiamata ad eleggere un nuovo presidente e a rinnovare il Consiglio Regionale. In vista di questo appuntamento i vari partiti e movimenti si stanno muovendo per la scelta dei propri candidati

primarie PD 

In quest’ottica oggi domenica 30 novembre a Sona si tengono le primarie del Partito Democratico. “La scelta del candidato presidente per la coalizione di centrosinistra – spiega Pepe Gasparini Responsabile comunicazione PD Sona – avviene, come tradizione democratica, attraverso elezioni primarie aperte a tutti”.

“Nel comune di Sona sono presenti due seggi: a Sona in Sala degli Affreschi in via Roma per gli elettori residenti a Sona, Palazzolo e San Giorgio in Salici e a Lugagnano presso scuole medie “A. Frank” per gli elettori residenti a Lugagnano. Entrambi i seggi sono aperti dalle 8 alle 20”.

“Possono votare tutti i cittadini residenti che abbiano compiuto 16 anni, gli studenti fuori sede domiciliati e i cittadini stranieri residenti con permesso di soggiorno. E’ necessario presentare la tessera elettorale e un documento d’identità, o permesso di soggiorno. E’ richiesto, inoltre, il versamento di € 2,00 quale contributo per le spese organizzative. I candidati sono Alessandra Moretti, Simonetta Rubinato e Antonino Pipitone. Sul sito www.ilvenetolocambitu.it ci sono tutte le informazioni sui loro programmi. Ai seggi – termina Gasparini – sarà anche disponibile maggiore materiale informativo da consultare”.