domenica 25 Luglio 2021
Nato nel 1994 e residente a Lugagnano, scrive per il Baco dal 2013. Con l'impronta del liceo classico e due lauree in economia, ora lavora con numeri e bilanci presso una società di revisione. Nel (poco) tempo libero segue con passione la politica e la finanza e non manca al suo inderogabile appuntamento con i nuovi film al cinema (almeno) due volte a settimana. E' giornalista pubblicista iscritto all'ordine dei giornalisti del Veneto.

“Songbird”, di Adam Mason. Un (brutto) film sulla pandemia del Coronavirus

Songbird, necessita di essere visto solamente nella sua componente estetica, perché altrimenti l’esperienza personale dello spettatore implicherebbero una predisposizione sfavorevole a priori

“Nomadland”, di Chloé Zhao. L’uomo dimenticato, tra viaggio, speranze e contemplazione

Basato da un omonimo racconto d’inchiesta, il pluripremiato Nomadland, vincitore del Leone d’Oro a Venezia e dei tre principali premi Oscar, è un film delicato e intensissimo

“I due Papi”, di Fernando Meirelles. Un film su due uomini, non (solo) sulla...

L’opera di Meirelles è un approfondimento appassionato su temi spirituali e (soprattutto) umani

“L’incredibile storia dell’Isola delle Rose”, di Sydney Sibilia. Un film sottotono per una storia...

Grazie all’aspetto straordinario e alquanto originale della vicenda, le due ore del film trascorrono, tutto sommato, senza intoppi, ma il rischio di annoiarsi è sempre dietro l'angolo.

Obiettivo cinema: Campari e l’iniziativa per sostenere la settima arte italiana

L’iniziativa si propone di dare un aiuto concreto alle sale cinematografiche, anello finale della filiera dello spettacolo.