Nuova farmacia alla Grande Mela: sabato 2 dicembre il taglio del nastro. Il centro prende il nome di una pianta

E’ passato più di un anno da quando il 20 giugno 2016 erano stati approvati dal Consiglio comunale di Sona la modalità di gestione e tutti i provvedimenti conseguenti e necessari per l’apertura della nuova farmacia comunale presso il Centro Commerciale “La Grande Mela”.

L’Amministrazione comunale di Sona aveva iniziato a muoversi in questa direzione una volta appreso che il decreto liberalizzazioni dell’allora Governo Monti del 2012, prevedeva la possibilità per gli Enti Locali di istituire nuove sedi farmaceutiche, purché sul territorio comunale fossero presenti aeroporti, stazioni ferroviarie o centri commerciali con superfici di vendita maggiori a 10.000 mq.

Dalla decisione del Consiglio comunale del giugno 2016 di tempo ne è passato, a causa di impedimenti burocratici che ora hanno trovato soluzione, tanto che sabato 2 dicembre si tiene finalmente l’apertura ufficiale, dalle 11 alle 14, con il taglio del nastro alle ore 12.15.

La nuova sede farmaceutica presso il Centro Commerciale La Grande Mela (nella foto), posizionata accanto all’ingresso del Centro commerciale che guarda ad est, verso il paese di Lugagnano, osserverà gli orari di apertura del Centro e quindi un servizio diurno con orario continuato, sabato e domenica compresi e notturno.

All’interno della nuova struttura, che prende il nome di “Vitalba” (una pianta arbustiva) turneranno quattro laureati del settore esperti non solo della farmaceutica tradizionale, ma anche di terapie più innovative quali la termoterapia, prodotti omeopatici e per la cosmesi e quant’altro. A capo di essi un’unica direttrice.

Giorgia Adami
Nata a Bussolengo il 4 aprile 1994, risiede a Lugagnano. Infermiera di Pronto Soccorso alla Clinica Pederzoli di Peschiera del Garda, collabora con Il Baco da Seta dalla primavera del 2013.