Notte bianca alla Grande Mela

Con ordinanza 120 del 28 settembre il Sindaco di Sona ha consentito che “gli esercizi commerciali al dettaglio e i pubblici esercizi possano derogare nella sera di sabato 03.11.2007 all’orario di chiusura, con la possibilità di apertura fino alle ore 01.00”.

 

Tutto nasce da una richiesta presentata in settembre dal Centro Commerciale La Grande Mela di “svolgere, nel mese di ottobre o novembre una nottata che renda protagonista il commercio e le vetrine del nostro centro commerciale, alla quale verranno accompagnati eventi adatti a tutta la clientela”.



Il Sindaco ha acconsentito alla richiesta, “consentendo lo svolgimento di una nottata che veda protagonista il commercio ed i pubblici esercizi, a fianco – si legge nell’ordinanza – di eventi e manifestazioni, il tutto in un’ottica sia di aggregazione sociale sia di nuovi impulsi per le attività economiche presenti nel territorio”. Ed ha trasmesso l’ordinanza – oltre che alla Grande Mela – anche ai negozi di Lugagnano.

 

I quali però non ci stanno e la notte del 3 non alzeranno le serrande. Avrebbero voluto che fosse scelta una sera di primavera/estate e non una serata di novembre che molto difficilmente vedrebbe persone spostarsi dalla Grande Mela per venire in centro a Lugagnano.

 

Quindi alla fine la “notte bianca” di Lugagnano si svolgerà solo all’interno della Grande Mela, con buona pace dell’ottica “sia di aggregazione sociale sia di nuovi impulsi per le attività economiche presenti nel territorio”

 

Articolo precedenteLa domenica sportiva
Articolo successivoDon Mazzi a Lugagnano
Mario Salvetti
Nato nel 1969, risiede da sempre a Lugagnano. Sposato con Stefania, ha due figli. Molti gli anni di volontariato sul territorio e con AIBI. Nella primavera del 2000 è tra i fondatori del Baco, di cui è Direttore Responsabile. E' giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Veneto. Nel tempo libero suona (male) la batteria.