Nel ricordo forte delle nostre cinque stelle e di mister Apostoli. Una festa di comunità i Memorial dell’AC Lugagnano

Ci sono distacchi che vanno ricordati. Non per rinnovare il dolore, ma per non dimenticare quanto di bello certe persone ci hanno dato.

È senz’altro questo lo spirito che muove l’AC Lugagnano a ripetere ogni anno i tornei per Giancarlo Apostoli, straordinario allenatore del sodalizio calcistico del paese per quasi tre decenni, e Levi, Tobia, Valeria, Martina e Nicole, le Cinque giovani Stelle che ci seguono dall’alto ormai da dodici anni.

A condividere questa volontà c’è poi la Sezione Avis di Lugagnano che, assieme agli amici della cucina, coordinati dall’infaticabile Renzo Perina, oltre ai numerosi sostenitori e all’Amministrazione comunale, hanno affiancato i familiari dei Cinque Ragazzi e di Giancarlo Apostoli nella realizzazione della tre giorni di calcio iniziata venerdì 9 giugno e conclusasi la scorsa domenica.

Da alcuni anni, il momento del ricordo si unisce allo sguardo sul domani, rappresentato dalla Festa di fine anno della Scuola di Calcio lugagnanese. È con l’incontenibile gioia dei piccoli atleti che inseguono il loro amato pallone – i più irriducibili anche quando ormai era sceso il buio! – che si è conclusa la domenica.

E il risultato dei tornei? Certo, non va dimenticato nemmeno quello, naturalmente!

Nel quadrangolare di venerdì e sabato, la vittoria ha arriso alla squadra degli Amatori Sona, che ha prevalso su Brugnoli Sport, Amministrazione Comunale ed Amici di Levi e Tobia.

Il Memorial Cinque Stelle, categoria Giovanissimi, cui partecipavano anche Cavaion e Concordia, ha visto il Lugagnano dei mister Farina, Spada e Dalla Pellegrina prevalere in finale ai rigori sul Povegliano.

E a completare la soddisfazione gialloblù ci hanno pensato, nella categoria Allievi, i ragazzi di Fausto Montresor e Piero Girelli che, dopo aver superato sia Concordia che Saval Maddalena, hanno alzato il trofeo Apostoli.

Doppietta per i giovani del Luga, quindi, come buon auspicio per la prossima stagione!

(Le foto di questo servizio sono di Fiorenzo Danieli)