Natale: quanti eventi in questi giorni nel Comune di Sona

Sono sempre tantissimi gli eventi in programma nel Comune di Sona in occasione del Natale.

Molti si sono già tenuti dall’8 dicembre ad oggi e li abbiamo raccontati su questo sito. Ma i prossimi giorni propongono ancora un calendario assai ricco.

Ma partiamo dall’ultimo fine settimana, Sabato 19 a Sona si è tenuto presso la chiesa di San Quirico un concerto gospel, mentre a Palazzolo si è tenuto il concerto di Natale, con la Corale parrocchiale, il Coro giovani, il coro Fior del Carmelo, l’arpa di Chiara Isepato, l’organo di Michele Sartori.

Domenica 20 dicembre presso la Comunità Giubileo 2000 di via Castagne a Palazzolo è stata inaugurata la “Casa della Speranza” una nuova struttura di accoglienza voluta dalla diocesi per i più deboli. Erano presenti il Vescovo di Verona Mons. Giuseppe Zenti, il responsabile Mons. Giancarlo Agnolini e il parroco Don Angelo Bellesini.

Sempre domenica a Lugagnano ci sono stati gli auguri del NOI, il presepe vivente sui pattini e, alla sera, il concerto di Natale con il Coro degli Alpini di Lugagnano “Amici della Baita” e la Corale S.Anna, con la musica del Corpo Bandistico di Sona.

Martedì 22 alle 20.30 nella chiesa parrocchiale di Palazzolo – come abbiamo già scritto – si tiene il Concerto delle Stelle a favore dell’ABEO, l’Associazione Bambino Emopatico Oncologico, per ricordare il piccolo Michele Tinelli a dieci anni dalla scomparsa. E’ organizzato dal Comitato delle Stelle con i bambini della scuola elementare e la Tacabanda di Sona.

Mercoledì 23 a San Giorgio in Salici verso le 18,30-19,00 i bambini dell’asilo faranno un corteo con lanterne nelle vie del paese per arrivare poi alla chiesa.

Giovedì 24 a Lugagnano alle ore 11 nel parcheggio di via Volturno auguri di quartiere, a cura del progetto ABC, con panettone e sorprese per i più piccoli.

La notte di giovedì 24, poi, nelle chiese parrocchiali di Lugagnano, Palazzolo, San Giorgio e Sona si tiene la messa di vigilia, e al termine gli auguri, con cioccolata, pandoro e vin brulè per tutti.

.