Metti un venerdì a Sona con le poesie di Gianna Costa

Venerdì 18 novembre alle ore 18 appuntamento con “Africa… e poesie” in Sala del Consiglio a Sona con Gianna Costa, che presenterà “Sussurri nel vento”, la sua prima raccolta di versi, che parlano di amore per l’uomo e la natura, di speranza, e di rinascita perché la poesia è stata per lei catartica, le ha permesso di ritrovarsi, di riscoprirsi viva e raggiungere un nuovo equilibrio.

Originaria di Lugagnano, dove ha vissuto tanti anni, è madre di due figli ormai adulti e risiede da tempo a Palazzolo.

Mi sono avvicinata alla poesia – spiega Gianna – durante un periodo molto difficile della mia vita, grazie ad una persona speciale che mi è stata vicina e mi ha aiutato a rinascere. Prima di allora non avevo mai pensato di scrivere versi ma improvvisamente ho sentito questo bisogno.

Gianna Costa ha pubblicato anche un resoconto del suo viaggio in Uganda, dove ha vissuto un’esperienza molto forte.

A presentare la serata sarà Ida Benedetti Baroni, poetessa di Villafranca, che come Gianna crede nella poesia come “rimedio alla solitudine dell’anima”.

L’ingresso è gratuito e prevede anche un aperitivo a conclusione dell’incontro.

Chiara Giacomi
Nata a Verona nel 1977, si è diplomata al liceo classico e ha conseguito la laurea in Lettere presso l'Università di Verona. Sposata, con due figli, insegna Lettere presso il Liceo Medi di Villafranca. Lettrice appassionata, coordina il Gruppo Lettura della Biblioteca di Sona.