Metti di trovarti per caso sul set di un film. La curiosa esperienza di un lugagnanese

Ascolta questo articolo

In un mercoledì mattina qualsiasi il nostro compaesano Marco Castioni, che abita a Lugagnano, si sveglia, fa colazione, si veste e prende un treno che conosce bene con direzione Trento dove studia e frequenta i corsi di ingegneria da ormai quasi tre anni.

Arrivato a destinazione con qualche minuto d’anticipo decide di concedersi una colazione al bar vicino alla biblioteca, luogo in cui si dovrà incontrare più tardi con alcuni amici per realizzare una ricerca. Fa la sua ordinazione e si siede in uno dei tavolini nella terrazza esterna. Tutto normale penserete, non c’è nulla di straordinario in tutto ciò, o no?

Marco Castioni con Massimo Boldi. Sopra assieme a Biagio Izzo
Marco Castioni con Massimo Boldi. Sopra assieme a Biagio Izzo

Ma quante probabilità ci sono di ritrovarsi inconsapevolmente nel bel mezzo di un set cinematografico? Dopo la pubblicazione sui social network di foto che ritraevano Marco con Biagio Izzo e Massimo Boldi, due tra gli attori italiani comici più conosciuti, non potevamo certo non incontrarlo e farci raccontare di questa curiosa vicenda.

Ci descrivi come è avvenuto l’incontro con i due attori?

Devo ammettere che subito non mi sono accorto di nulla. Avevo notato dei pannelli strani e degli oggetti insoliti all’ingresso del bar e sulla terrazza, ma credevo fossero collegati alla celebrazione delle lauree che si stanno svolgendo in questi giorni. Poi Biagio Izzo si è seduto nel tavolo accanto al mio ed ha esordito con un “salve, come va?”. E così gli ho domandato stupefatto se fosse veramente lui, mi sembrava impossibile! Non ci ho pensato due volte a chiedergli di poter scattare una foto e posso dire che si è rivelato molto disponibile e simpatico, ha voluto realizzare più foto fino a quando non ha ottenuto un risultato soddisfacente. Fenomenale, davvero una bella persona da quel che ho potuto percepire.

E Massimo Boldi?

Lui è arrivato più tardi, circondato da molti assistenti e dal personale di sicurezza. Aveva un’aria diffidente, quasi scorbutica. Comunque io mi sono avvicinato e ho chiesto se potevo fare una foto anche con lui. Mi ha risposto che finite le riprese avrei avuto la foto che volevo.

Hai quindi assistito alle riprese?

Per un po’ sì, poi sono andato in biblioteca a studiare e sono tornato nel pomeriggio tardi. Stavano girando alcune scene del nuovo cinepanettone “Matrimonio al Sud” che uscirà nelle sale a metà novembre se non sbaglio. Hanno girato dalle 11 della mattina fino alle 17.30. Continuavano a ripetere la stessa scena, più e più volte.

E poi la foto è stata fatta?

Assolutamente si, quando sono tornato Massimo Boldi mi ha riconosciuto e mi ha concesso la foto che mi aveva promesso al mattino. È apparso anche più gentile e rilassato.

Marco con Luca Peracino
Marco con Luca Peracino

Un’esperienza davvero simpatica…

Direi proprio di sì! Ho avuto la fortuna di trascorrere un po’ di tempo anche con Luca Peracino, uno dei componenti dei PanPers, il duo comico nato nel programma Colorado, che di recente è rientrato nei protagonisti del cast del film “Fuga di cervelli”. Luca appare anche in questo nuovo cinepanettone. Era in pausa a fumarsi una sigaretta così ho pensato di avvicinarlo e farci quattro chiacchiere e ovviamente una foto! Gli ho chiesto come lui e il suo collega Andrea hanno mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo e lui ha iniziato a parlarmi delle prime esibizioni in piccoli locali dove ad assistere vi era un numero irrisorio di persone. Poi con tenacia e fortuna sono arrivati a conquistare la notorietà di oggi. Infine gli ho fatto i complimenti per l’ultimo video caricato sui social, dove realizzano una parodia della canzone #fuori c’è il sole, tormentone estivo lanciato dal vincitore di X Factor, Lorenzo Fragola. È stato simpaticissimo e mi ha concesso pure un video con dedica un po’ subdola, o meglio censurata, ai miei amici. Davvero uno spasso, non lo dimenticherò, così come questa fortuita coincidenza in una giornata del tutto ordinaria!

.