Mercoledì a Custoza concerto lirico per commemorare Giuseppe Lugo. E il Baco regala un documento storico

Mercoledì 28 giugno, alle ore 21, nella suggestiva cornice del Parco di Villa Vento a Custoza, si terrà il XXIV Premio “Giuseppe Lugo”, importante manifestazione musicale in onore del grande tenore Giuseppe Lugo (1899-1980), nativo di Rosolotti di San Giorgio in Salici.

L’ambito premio è stato assegnato quest’anno al tenore Francesco Demuro (nella foto), che si esibirà in un concerto lirico.

L’evento è stato organizzato dal Comitato Giuseppe Lugo presieduto dal Comm. Giuseppe Pezzini, in collaborazione con la Fondazione Arena di Verona, l’Accademia Filarmonica, la Regione Veneto, la Provincia di Verona, il Comune di Sommacampagna e la Proloco di Custoza. Madrina della manifestazione sarà il soprano Adriana Lazzarini.

L’ingresso è libero; per informazioni: tel. 045516003, cell. 3404044769, www.ristorantevillavento.com.

Non cessano, nel frattempo, le ricerche sul passato del tenore di Rosolotti.

Ai nostri lettori offriamo l’opportunità di scaricare gratuitamente un documento rarissimo: un articolo comparso su un numero della “Domenica del Corriere” nel 1972, in cui si parla della partecipazione di Giuseppe Lugo a una manifestazione cinematografica che si tenne a Gardone sul Lago di Garda.

Lugo, che oltre che cantante lirico fu pure un bravo attore che interpretò cinque film da protagonista, in quella occasione fu anche premiato.

Articolo precedenteLugagnano: in centoventisette assieme a cena al Parco Dalla Chiesa per fare comunità (e solidarietà)
Articolo successivoTra cavalli abbandonati e coltelli in strada. La “movida” a Sona negli anni 30 del secolo scorso
Nato a Verona nel 1956, lavora come medico di base. Dal 2003 è redattore del “Baco da seta”, su cui pubblica articoli che trattano quasi sempre di storia del nostro Comune. E’ presidente del “Gruppo di ricerca per lo studio della storia locale di Sona”, che fa parte della Biblioteca comunale di Sona.