Mercoledì a Sona lo spettacolo “Malamore”, una serata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

Ascolta questo articolo

Mercoledì 21 novembre presso la Sala del Consiglio, in piazza Roma a Sona, l’Assessorato alle Pari Opportunità organizza una serata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne.

Ad esibirsi le bellissime voci delle attrici di Estravagario Teatro Verona e della cantante Terry Veronesi accompagnata dalla chitarrista Giada Jade Ferrarin, che propongono “Malamore”, liberamente tratto dal libro “Ferite a morte” di Serena Dandini, contro la violenza tra le mura silenziose di casa, una sofferenza che quando esplode è spesso oramai troppo tardi.

“Il malamore è una gramigna, cresce nei vasi dei nostri balconi, ma nessuno può decidere della nostra vita al posto nostro – spiega l’Assessore Monia Cimichella -. Non è semplice fermare la violenza continua che stiamo subendo, che ci sta sfinendo, che ci sta annientando… no, non è per niente semplice. Ma non stiamo con le mani in mano, non arrendiamoci, parliamo insieme tra noi sorelle di tutto il mondo e di tutte le età, confrontiamoci, vogliamoci bene. Non siamo sole”.

Lo spettacolo ha inizio alle ore 20.30.