Ascolta questo articolo

Dallo scorso 11 marzo sono iniziati in località Mancalacqua a Lugagnano – in prossimità delle intersezioni comprese tra via Po, via Rubicone e via Volturno – una serie di interventi per la mitigazione del traffico.

 

La zona è da tempo a rischio, per la conformazione della strettoia presente in quella porzione di strada unita ad una viabilità molto intensa e diretta nella popolosa via Volturno e soprattutto verso la Grande Mela. Numerosi sono stati gli incidenti occorsi lungo quel tratto di strada, e circa due anni fa purtroppo ci fu anche la morte di una signora.

 

I lavori – promossi dall’Assessore ai Lavori Pubblici Vittorio Caliari – prevedono una serie di interventi finalizzati a migliorare la sicurezza della circolazione sia per le autovetture che per i pedoni. Il tempo di realizzazione delle opere è previsto in circa un mese.

 

 

Articolo precedenteAnts contro la disinformazione
Articolo successivoSciopero in Comune
Mario Salvetti
Nato nel 1969, risiede da sempre a Lugagnano. Sposato con Stefania, ha due figli. Molti gli anni di volontariato sul territorio e con AIBI. Nella primavera del 2000 è tra i fondatori del Baco, di cui è Direttore Responsabile. E' giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Veneto. Nel tempo libero suona (male) la batteria.