Quarta Magnalonga di Lugagnano: numeri da record

Domenica 16 settembre si è tenuta a Lugagnano la Quarta edizione della ormai celebre camminata enogastronomica per le vie e le contrade del paese. Finalmente, dopo due anni di diluvi torrenziali, quest’anno un sole bellissimo ha accompagnato i mille partecipanti, ai quali vanno aggiungi più di 400 bambini.

 

Le venti Associazioni organizzatrici hanno garantito lungo il percorso soste di qualità, tra cibi squisiti e vini prelibati, oltre alla consueta simpatia ed allegria che caratterizza le Associazioni di Lugagnano. Una domenica indimenticabile, vissuta tra piacevoli scarpinate, chiacchiere con amici vecchi e nuovi, pantagrueliche abbuffate e corroboranti bevute. Il tutto allietato qua’ e la’ da bella musica.

 

Da venerdì 21 potrete trovare pubblicato su questo sito un corposo album fotografico che racconterà l’intera giornata, con la possibilità di scaricare le foto preferite.

 

Inoltre sul prossimo numero de Il Baco da Seta – in edicola da ottobre – troverete un ampio servizio fotografico sullastraordinaria giornata e alcuni articoli a raccontare la meraviglia di una giornata di straordinaria comunità.

 

Articolo precedenteColdiretti vs. Agenzia delle Entrate
Articolo successivoTrofeo di Mountan Bike a Sona
Mario Salvetti
Nato nel 1969, risiede da sempre a Lugagnano. Sposato con Stefania, ha due figli. Molti gli anni di volontariato sul territorio e con AIBI. Nella primavera del 2000 è tra i fondatori del Baco, di cui è Direttore Responsabile. E' giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Veneto. Nel tempo libero suona (male) la batteria.