Magnalonga di Lugagnano: domenica 8 settembre torna la camminata enogastronomica. Ecco tappe e menù

Torna un appuntamento fisso ed impedibile di fine dell’estate sul nostro territorio: la Magnalonga di Lugagnano che quest’anno si tiene domenica 8 settembre.

Arrivata alla 16esima edizione, questo vero e proprio evento organizzato dalle associazioni della frazione sa ogni anno coinvolgere tantissime persone in una camminata enogastronomica attraverso le vie, le corti, i campi e le strade del paese.

La Magnalonga si snoda per Lugagnano, dove sono posizionati i punti di ristoro a cura dell’Associazione NOI, del Gruppo Carnevale, degli Amici della Corte Beccarie, del Gruppo Micologico, dell’Associazione Tennis, dell’AVIS, del Gruppo Alpini, del Gruppo Marciatori Rossetto, del Gruppo Tempo Libero Anziani, del Club Enologico Culturale, del Comitato Mancalacqua Project, degli Amici di Via Sarca, della Pro Loco, dell’Associazione Parco Conti, degli Amici della Corte Messedaglia e del Gruppo Tremadirlo.

Il percorso ed il menù, modificati rispetto agli scorsi anni, prevedono, dopo la partenza dal centro parrocchiale in via don Fracasso, l’arrivo in Corte Beccarie (bruschette e funghetto con vino Durello Debruno), poi Corte El Pesso (luccio in salsa con polenta con vino Appassilento cantina Farina), Baita Alpini (tortellini burro fuso e salvia con vino rabosello e bianco), Baracca Friuli (sorbetto al limone), ex Mercato delle Pesche (minestrone con vino Appassilento cantina Farina), Parco Tortella (spezzatino con patate con vino barbera vivace), via Sarca (formaggi misti con marmellata con vino Valpolicella Superiore della cantina Farina) Parco don Gnocchi (dolce con vino cantina Armani) e gran finale al Parco Conti (caffè), con intrattenimento musicale e birra fino alle 20. Presso tutte le postazioni saranno disponibili posti a sedere.

Come sempre il SOS e la Protezione Civile vigileranno sulla sicurezza della manifestazione, mentre Il Baco da Seta è media partner ufficiale dell’evento e racconterà sul sito e sul prossimo numero della rivista, con video e foto, questa bellissima giornata di comunità e di collaborazione tra le associazioni.

Preziosi sponsor di questa edizione sono Rudari Gianni Officine Meccaniche, SAT Sistemi automatici di apertura, Foresti Francesco commercio bevande ingrosso e minuto, Casa Molon, Farina Vini Valpolicella, Studio Fotografico Mario Pachera, Social Light Srl, Brazzarola Mario commercio rottami ferrosi, Pastificio Mazzi Oreste e Figli, Vespa Club Lugagnano.

Il costo della giornata, con bicchiere in omaggio, è di 17 euro per gli adulti. L’iscrizione per i ragazzi delle medie è di 5 euro, per quelli dell’elementari 1 euro mentre i più piccoli partecipano gratuitamente. All’arrivo a tutti i partecipanti omaggio a sorpresa.

Le iscrizioni si possono effettuare da metà della prossima settimana presso l’Edicola Castioni in via Cao Prà 30, Tabaccheria Calumet in via S. Francesco 26/A, Edicola Mancalacqua in via Mancalacqua 31 e Tabaccheria Miss Mary in via Garibaldi 3. Termine per iscriversi giovedì 5 settembre o comunque al raggiungimento dei 600 partecipanti.

La partenza è prevista dalle ore 10.30 alle 13 per gruppetti di non più di cinquanta persone, scaglionate per consentire un adeguato servizio. Il ricavato della Magnalonga, come da bella tradizione, verrà devoluto in beneficenza.

Qui sotto il VIDEO che racconta l’edizione della Magnalonga dello scorso anno.

La Redazione

About La Redazione

Il Baco da Seta nasce del 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews

Related posts