Lugagnano: venerdì Vesalius presenta nuovi servizi medici e terapeutici e collaborazioni importanti all’Antico Termine

Redazionale

Appuntamento di primo interesse quello che organizza il Poliambulatorio Vesalius venerdì 8 febbraio a Lugagnano.

Alle 18 presso l’Hotel Antico Termine, in via Stazione 44, la direzione del Centro presenta a tutti i cittadini che vorranno partecipare le partnership consolidate in questi anni e i progetti futuri.

“Vogliamo trasmettere la serenità di una valenza societaria ed organizzativa – spiega il Dottor Francesco Caparra, Presidente del CdA della società – al fine di far conoscere pienamente al territorio la forza e le capacità dell’azienda di erogare servizi sanitari con la massima professionalità”.

All’incontro saranno presenti il Dott. Giovanni Gianolli, CEO della Synlab Italia, e due suoi più fidati collaboratori.

“Inoltre – prosegue il Dottor Caparra – sarà presente l’Amministrazione comunale e la nostra testimonial, Francesca Lukasik”.

Vesalius è una struttura polivalente che mette al centro dell’attenzione la persona con le sue richieste di salute e di benessere; si occupa di prevenzione e cura delle malattie e del raggiungimento e mantenimento della forma psico-fisica ottimale.

Per realizzare tale scopo, sono presenti ambulatori medici specialistici con professionisti affermati nel campo della medicina tradizionale; uno staff di qualificati fisioterapisti con le cure più moderne e di personal trainer disponibili nell’attrezzata palestra.

Articolo precedente“Perché l’illuminazione sempre accesa agli impianti di Lugagnano?”, una lettera di protesta
Articolo successivoLega e Progetto Comune presentano in Consiglio comunale una mozione pro Salvini. Un vizio antico che la politica sonese non perde
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews