Lugagnano, una gara di salami in pieno centro. Giudici le associazioni del territorio

È una iniziativa nata per scherzo presso il bar ManA’s di Lugagnano, ma che ha saputo coinvolgere da subito tante persone: “Prima Gara del Salame casalin”, un concorso tra salami in pieno centro paese.

I produttori di salami coinvolti sono cittadini di Lugagnano, che hanno accolto la simpatica sfida e hanno messo a disposizione in loro preparati.

La giuria del concorso. Sopra, la targa per il vincitore.

“È un’iniziativa nata così per scherzo – ci dice Mattia Tavormina, titolare del bar -. L’idea era di coinvolgere le due macellerie della zona, Molon e Valle, e i rappresentanti di alcune associazioni in qualità di giudici. Devo dire che l’entusiasmo che si respira qui oggi scalda il cuore”.

A rappresentare le associazioni un delegato del SOS, dell’AVIS, del Club Enologico, del Calcio Club Mancalacqua e degli Alpini e un rappresentante della macelleria Valle.

Ci dice Raniero Zanuso del Calcio Club Mancalacqua: “A Lugagnano c’è sempre stata una tradizione di grandi salumai. Sarebbe bello che qualche giovane raccogliesse l’eredità”.

Aggiunge Mattia del Bar Mana’s: “Riproporremo questa sfida anche l’anno prossimo. Magari aggiungendo anche la gara del ragout. E’ una idea nata adesso, mentre ti sto parlando. La giuria però sarà solo al femminile!”.

Tutti i cittadini che stamattina sono passati da Lugagnano, hanno visto un assembramento di persone e si sono chieste cosa succeda, magari pensando a qualche problema, sappiano invece che si è trattato di un momento di sana aggregazione, come ai vecchi tempi delle tradizioni semplici.

Per la cronaca va indicato che la gara è stata vinta, con un totale di 75 voti, dal salame di Leonetti.

.

Alfredo Cottini

About Alfredo Cottini

Nato a Bussolengo l'8 ottobre 1966. Residente a Lugagnano sin dalla nascita, un figlio. Diplomato in Informatica presso l'ITIS G. Marconi di Verona. Attivo nel volontariato da 24 anni come socio attivo nell'Associazione Servizio Operativo Sanitario, di cui è attualmente Vice Presidente e responsabile delle Pubbliche Relazioni. E' consigliere della Pro Loco di Sona. E' tra gli ideatori del progetto Associazioni di Sona in rete attivato nel settembre 2014.

Related posts