Lugagnano: un milione e duecentomila euro per la riqualificazione energetica delle scuole medie

Il Comune di Sona lo scorso 5 novembre ha pubblicato un avviso esplorativo per l’affidamento dei lavori di riqualificazione energetica dell’involucro edilizio della scuola media “A. Frank” a Lugagnano.

Tutto nasce da una Delibera della Giunta Regionale del Veneto che ha approvato un bando per la selezione e il finanziamento di “interventi volti alla riduzione dei consumi energetici ed all’efficientamento degli edifici pubblici”.

Il Comune di Sona ha presentato, all’interno di questo bando, il progetto di riqualificazione energetica della elementare di Lugagnano. Un intervento da tanto atteso stante la vetustità degli impianti di quell’edificio.

Il progetto del cantiere che verrà posto alle medie di Lugagnano. Sopra l'ingresso della scuola
Il progetto del cantiere che verrà posto alle medie di Lugagnano. Sopra l’ingresso della scuola

.

Il progetto presentato dal Comune è stato approvato dalla Regione che ha quindi assegnato un co-finanziamento pari ad 780.000,00 euro a fronte di una spesa complessiva di un milione e 200mila euro.

Ora però i tempi sono stretti in quanto il bando della Regione prevede che l’inizio dei lavori deve avvenire inderogabilmente entro il prossimo 31 dicembre, pena la decadenza del contributo stesso.

Ecco quindi l’urgenza assoluta di provvedere all’affidamento dell’appalto.

Le ditte che fossero interessate a partecipare alla gara con la quale si affideranno i lavori devono, pertanto, far pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune un’istanza già entro lunedì 16 novembre.

.