Lugagnano: torna “Mancalacqua in Festa”. O, meglio, “Missing Water in Fest”

Grande attesa a Lugagnano (e non solo) per il ritorno di un vero classico del divertimento estivo: “Mancalacqua in Festa”.

L’evento, arrivato alla settima edizione e che gode del patrocinio del Comune di Sona, si tiene da venerdì 1 a domenica 3 luglio nel parco Tortella di via Volturno a Mancalacqua di Lugagnano.

Ad organizzare la gloriosa Associazione Gruppo “Instabili” di Mancalacqua, che propone un programma sicuramente di grande interesse.

Si inizia venerdì 1 luglio con la trascinante musica “Afro Generation”, dalle 21.

Sabato 2 dalle 22 tutti in pista con l’attesissimo “Remember Thucana”, serata storica con the original dj Armando Jee, con live percussion by Caramalà. Sempre sabato verrà installato anche un megaschermo per poter seguire la attesissima partita Italia-Germania e tifare per gli azzurri.

Domenica 3 la mattina un momento di raccoglimento, con la santa messa alle ore 10.30 e, a seguire, rinfresco offerto a tutti. La sera dalle 21.30 si balla con il liscio di Ruggiero Scandiuzzi.

Tutte le sere dalle 19 sono aperti gli stand gastronomici, con una ricca offerta culinaria. Presente anche “El Bareto” di Sona con ottimi cocktails.

Importante anche la nota di solidarietà che gli organizzatori hanno voluto dare all’evento di quest’anno. Parte del ricavato, infatti, verrà devoluto ad ANTS Onlus per l’autismo di Lugagnano. Inoltre nella giornata di domenica sarà presente già dalla mattina un banchetto di “Verona for Africa”, per sostenere i piccoli dell’orfanotrofio Mahanaimi, ultimi tra gli ultimi.

Tanti quindi i motivi per non mancare.

Nella foto sopra uno scatto dell’edizione dell’estate 2014.