Lugagnano: “Serve attenzione per ciclisti e pedoni in via Betlemme”

Una lettrice ci ha contattati per segnalare una possibile soluzione progettuale che potrebbe migliorare di molto la fruibilità della trafficata via Betlemme a Lugagnano, quella strada che dalla via principale porta al supermercato Rossetto “L’Affare E’” e al sottopasso della ferrovia.

“Gentile redazione – esordisce Luisa – vorrei porre la vostra attenzione su Via Betlemme; via molto trafficata a vario modo, con automobili per Rossetto e zona artigianale, biciclette per la spesa da Rossetto, anziani e non solo, per la spesa con carellini e molti pedoni che la frequentano per poi proseguire oltre il ponte della ferrovia e seguire un percorso salutare lontano da smog e in tutta tranquillità”.

“Ci sono infatti anche gruppi di signore che percorrono la strada per la passeggiata quotidiana che permette, oltre a beneficiarne in salute, anche momento di relax. Il percorso è frequentato pure da atleti e da chi ne approfitta per una passeggiata con il cane vista la tranquillità della zona. Tutto questo – spiega Luisa – per dire che sarebbe ottima cosa se il Comune, verificato quanto sopra, pensasse di realizzare una pista ciclabile/pedonale, con adeguata illuminazione, per rendere più sicuri i cittadini e anche per incentivare ‘gli atleti’ a seguire tale percorso che si collega anche ad altri percorsi Caselle, Sommacampagna”.

Sicuramente un’idea e una proposta interessante, che giriamo all’Amministrazione Comunale di Sona.

.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews