Lugagnano: sabato in scena la commedia “Immagini” per la rassegna Tappeto Rosso. La quotidianità delle persone fuori dal comune

Intensità ed intimità, queste sono le parole d’ordine della rappresentazione teatrale “Immagini” che G.A.T. porta in scena questo sabato 15 febbraio sul palco dell’Auditorium parrocchiale di Lugagnano all’interno della rassegna Tappeto Rosso organizzata dal Comune di Sona.

Il G.A.T., Gruppo Altro Teatro, è nato nella primavera del 2011 per volontà di alcune persone che frequentano sia come pazienti che come collaboratori il Servizio di Riabilitazione Età Adulta del Centro Medico Polifunzionale “Don Calabria” di Verona.

Alla base c’è il desiderio di realizzare un’impresa comunicativa che si spinge oltre i luoghi comuni e i ristretti confini della patologia. Il risultato di questo impegno ha trovato la sua espressione nell’opera teatrale dal titolo “Immagini”, opera originale più volte rappresentata in diversi teatri e sale civiche di Verona e provincia. E che sabato viene rappresentata a Lugagnano.

Uno spettacolo che fa divertire e riflettere sul concetto di disabilità senza vittimismi, ma con una buona dose di ottimismo e un pizzico di fantasia. È la quotidianità delle persone fuori dal comune, infatti, che ispira lo spettacolo.

L’ingresso è a biglietto, con prezzo intero a otto euro, ridotto a sei euro per over 65. Lo spettacolo ha inizio alle ore 21.