Lugagnano: parcheggio privato o pubblico?

Continua la telenovela che coinvolge la centralissima piazzetta di Lugagnano posta accanto al semaforo e all’anagrafe comunale.

 

In quella piazzetta da qualche tempo si è insediata una sala da gioco con slot machine, con annesse polemiche. E da subito i gestori della sala da gioco hanno iniziato a considerare la piazzetta e i suoi parcheggi come proprietà privata.

 

Il Comune ha chiarito che la piazzetta è pubblica, e che chiunque può parcheggiarvi. Ma nonostante questo continuano a riapparire cartelli artigianali, come quello presente in questi giorni che pubblichiamo (foto Zanuso) e che riporta la scritta (tra l’altro abbastanza singolare) “Parcheggio Riservata Privata”, che sembrerebbero voler impedire che quegli stalli – tra l’altro indispensabili vista la penuria di parcheggi a Lugagnano – vengano utilizzati da chiunque e non solo da coloro che frequentano la sala.

 

Anche qui serve probabilmente un intervento del Vigili di Sona.

 

Articolo precedenteSan Giorgio in Salici: muore in un incidente stradale un motociclista
Articolo successivoSindaco e Dirigente scolastico denunciati per il crollo della scuola
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews