Lugagnano: L’Istituto Comprensivo organizza un incontro con la campionessa Marianna Agostini su paraciclismo ed inclusione

L’Istituto Comprensivo  di Lugagnano ha organizzato un incontro di spessore rivolto agli alunni sul tema dell’inclusione ospitando la campionessa paralimpica Marianna Agostini.

La 21enne padovana ha debuttato alla grande nella stagione internazionale del paraciclismo. Nella Coppa del Mondo 2024, ad Adelaide in Australia, la giovane ipovedente in coppia con la sua guida Alice Gasparini, si è portata a casa nella categoria tandem una medaglia d’oro nella prova in linea e una d’argento nella prova a cronometro e adesso le due atlete si preparano per le Paralimpiadi di Parigi del prossimo settembre.

L’evento, patrocinato da Comune di Sona, si terrà per tutti gli alunni della scuola secondaria di primo grado nella Sala Cimichella dell’Istituto mercoledì 6 marzo alla presenza della dirigente Miriam Avila e dei genitori rappresentanti di classe.

Francesca Tenerelli
Nata il 29 gennaio del 1976, parte attiva da sempre nella comunità di Lugagnano, con una breve interruzione per trasferimento a Decimomannu vicino a Cagliari. Ha conseguito la maturità scientifica presso il liceo Galileo Galilei a Verona e attualmente è impiegata in un’Agenzia di Assicurazioni. Sposata e madre di due figli, trova sempre il tempo per dedicarsi alla sua passione, la lettura.