Lugagnano: La perdita di gasolio da un’auto causa un’incidente ad uno scooter

Ieri pomeriggio nella frazione di Lugagnano, poco prima delle 16, si è verificato un problema che poteva generare un epilogo ben più sgradevole: alla rotatoria in prossimità di via Mario Salazzari – all’ingresso della frazione provenendo da Verona – vi è stato uno sversamento di gasolio provocato da un’automobile di cui non si è però risaliti all’identità del proprietario.

Purtroppo, uno scooter alla cui guida vi era una donna, a causa della dispersione del carburante è poco dopo scivolata sulla macchia oleosa e si è reso necessario l’intervento di un’ambulanza, che ha trasportato la conducente presso l’ospedale di Villafranca. Ancora ignote le condizioni della medesima anche se non sembrano gravi, fortunatamente.

Sono intervenuti immediatamente gli addetti per ripristinare il percorso stradale distribuendo della sabbia in modo tale che si potesse tornare alle condizioni di traffico idonee – ha specificato il Sindaco Gianluigi Mazzi, raggiunto telefonicamente per capirne un po’ meglio le dinamichei nostri operatori della polizia locale erano presenti sul luogo ed hanno effettuato i rilievi necessari: sfortunatamente quando si generano episodi tali, l’asfalto diventa più cedevole e di conseguenza più pericoloso il passaggio”.

Le telecamere posizionate poco prima non sono riuscite ad intercettare il responsabile di tale avvenimento: la perdita potrebbe infatti provocare ulteriori danni. “Ci auguriamo che la persona alla guida dello scooter stia meglio e non abbia riportato nulla di grave – afferma ancora il sindacosarà nostro compito assicurarci che il tratto venga sistemato nel miglior modo possibile, se necessario anche con una nuova asfaltatura del manto stradale”.

Nella foto, la macchia di gasolio tamponata con la sabbia, con accanto l’auto della polizia locale di Sona.

Erica Ederle
Da quasi 15 anni Lugagnano è per me e la mia famiglia divenuta casa. Sono nata il 6 aprile 1981, mamma pasticciona, mi definisco un’accanita fan della vita. Mi piace modificare la mia prospettiva sul mondo e sulle cose e considero i cambiamenti fonte di potenti opportunità (ovvero adoro mettermi continuamente in discussione).