Lugagnano: In serata un’esplosione in un’abitazione, molti i danni ma nessun ferito

Ascolta questo articolo

Nella sera di sabato 20 febbraio attorno alle 22.15 una forte boato è stata avvertito nel centro di Lugagnano.

Causa ne è stata un’esplosione avvenuta all’interno di un’abitazione in via di Mezzo, forse innescata dal propellente di un deodorante incendiato dalla fiamma della caldaia. Ma gli aggiornamenti sono ancora in corso.

Sul luogo dell’incidente sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco con un mezzo. I danni riscontrati sono ingenti: una parete interna sfondata, la porta del bagno divelta, vetri rotti. E le piastrelle del pavimento del piano superiore divelte.

Fortunatamente non si registra nessun ferito tra le persone presenti in casa al momento dell’esplosione. Dalle prime verifiche sono anche stati esclusi rischi per la staticità dell’edificio.

Presenti in via di Mezzo anche i Carabinieri per i rilevi del caso.