Lugagnano: In fase di realizzazione il nuovo parcheggio accanto alla Scuola Pellico

L’apertura dell’anno scolastico a Lugagnano, lo scorso 13 settembre, ha riproposto in maniera forte il problema del traffico in prossimità del polo scolastico di via Carducci. La “Silvio Pellico” da quest’anno ospita anche otto classi della primaria: 160 bambini e bambine che portano a 750 il totale degli studenti accolti nell’Istituto Comprensivo della frazione. Con conseguente aumento delle auto in transito da e per la scuola.

Come avevamo scritto, per evitare di congestionare via Carducci, la via di accesso ai plessi scolastici, l’amministrazione comunale di Sona ha previsto degli interventi e, al contempo, si appella al buonsenso e alla tolleranza dei genitori. “Limitare i disagi di viabilità che inevitabilmente ci sono – aveva dichiarato al Baco la vicesindaco Monia Cimichella – richiede un po’ di pazienza e di collaborazione da parte di tutti: accompagnando figli o nipoti a piedi o in bici, quando possibile, oppure facendo il car-sharing. Oltre che usufruire dell’importante servizio del Piedibus, organizzato dal Comitato Genitori”.

Il Comune sta, quindi, realizzando in questi giorni un parcheggio provvisorio di 3.000 mq in grado di ospitare un centinaio di posti auto e, contestualmente, un nuovo passaggio pedonale che colleghi, in assoluta sicurezza, quest’area al parcheggio insegnanti e agli ingressi dei diversi edifici scolastici dell’Istituto Comprensivo, senza passare da via Carducci.

In questa prima fase, l’intervento consiste nel livellamento del terreno e nella posa di stabilizzato per consentire la successiva realizzazione dei sottoservizi necessari al completamento del polo scolastico, con opere importanti come l’auditorium. I lavori – realizzati dalla ditta G.F. Scavi srl di Sona – saranno conclusi in pochi giorni ed il costo dell’intervento è di 27.450 euro. Come si diceva, il nuovo parcheggio avrà un accesso diretto ed esclusivo alla nuova scuola Pellico, senza che dopo aver parcheggiato si debba ritornare a piedi sulla strada percorsa dalle auto.

Francesca Tenerelli
Nata il 29 gennaio del 1976, parte attiva da sempre nella comunità di Lugagnano, con una breve interruzione per trasferimento a Decimomannu vicino a Cagliari. Ha conseguito la maturità scientifica presso il liceo Galileo Galilei a Verona e attualmente è impiegata in un’Agenzia di Assicurazioni. Sposata e madre di due figli, trova sempre il tempo per dedicarsi alla sua passione, la lettura.