Lugagnano ha presentato alla comunità i 78 cresimandi, che riceveranno il sacramento l’11 marzo

Sono stati presentati mercoledì 18 ottobre, durante la Santa Messa delle 20.30 celebrata da Don Renzo parroco di Settimo di Pescantina e alla presenza delle loro famiglie, i 78 ragazzi di Lugagnano che il prossimo 11 marzo riceveranno il sacramento della Cresima.

Si è trattato di una celebrazione sentita e partecipata, durante la quale Don Pietro Pasqualotto, il nuovo Coparroco di Lugagnano, ha accolto ai piedi dell’altare tutti i ragazzi che emozionati hanno promesso con un corale “Si, mi impegno” di accogliere il dono dello Spirito e di proseguire per tutta la vita il cammino religioso iniziato con il Battesimo.

La comunità ha quindi abbracciato i ragazzi con un fragoroso applauso che ha scaldato la chiesa.

Nella foto dello Studio Pachera don Pietro Pasqualotto in chiesa a Lugagnano.