Lugagnano, eletto il trentatreesimo Tzigano: Giancarlo Giacomelli “Charly”

Stamattina a Lugagnano si sono tenute le elezioni per la scelta del tretatreesimo Tzigano. Fin dalle nove di mattina i due agguerriti comitati a supporto dei due candidati si sono fatti sentire, con slogan e scherzi nella migliore tradizione del Carnevale.

La curiosità quest’anno era soprattutto costituita dalla sfida tutta famigliare tra due candidati che erano anche due fratelli: il numero 1 Giancarlo Giacomelli “Charly”, con Lucia Fila come sua Tzigana, e con il numero 2 Giacomelli Dino “El Dino”, accompagnato da Mariagrazia Molinarelli.  

Buona l’affluenza di votanti, che ha portato alle urne ben 822 persone, che dalle 9 alle 12.30 si sono accodati presso il seggio, come al solito costituito da due cabine voto integralmente elettroniche. A gestire il tutto con la consueta organizzazione perfetta il Comitato Carnevale Benefico “Lo Tzigano”, che ha anche allestito un ricco punto di ristoro in piazza per i votanti, oltre a curare la colonna sonora dell’evento.

Appena chiuse le urne si è potuto procedere immediatamente allo spoglio, pure questo ovviamente elettronico, e il voto ha decretato vincitore il numero 1 Giancarlo Giacomelli “Charly” con 480 preferenze.

Non distante si è piazzato il fratello Giacomelli Dino “El Dino”, che ha ottenuto 342 preferenze, a dimostrazione di come la sfida fosse molto combattuta.

Nelle foto sotto il momento della proclamazione dei risultati e alcuni scatti che raccontano la bella mattina.

Ora il calendario prevede venerdì prossimo 6 febbraio la proclamazione ufficiale del Trentatreesimo Tzigano presso il salone parrocchiale di Lugagnano e poi tutta una serie di manifestazioni che culmineranno con la grande sfilata dell’8 marzo.

Grazie a Sonia Cordioli del Comitato Carnevale per la collaborazione nella realizzazione di questo pezzo.

 .

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews