Lugagnano: Domenica partita dell’Under 15 élite di calcio a porte chiuse a causa di cori razzisti

Arriva dal giudice sportivo un provvedimento grave come conseguenza di quanto successo durante la gara del campionato di calcio Under 15 élite provinciale che si è tenuta lo scorso sabato 3 febbraio tra Bnc Noi e Lugagnano e che ha visto la vittoria per 3 a 0 dei padroni di casa.

Il giudice sportivo ha, infatti, decretato che l’Under 15 élite provinciale del Lugagnano dovrà disputare la partita di domenica prossima 10 febbraio contro il Bonferraro a porte chiuse. La motivazione della decisione deriva dall’applicazione dell’articolo 28 comma 4 del Codice di Giustizia Sportiva “per avere i suoi tifosi offeso con cori razzisti un giocatore della squadra avversaria”.

La Redazione
Il Baco da Seta nasce nel 2000. Nel 2007 sbarca on line con il sito allnews