Lugagnano come Ponte Milvio?

Da qualche giorno sul palo conficcato nella fioriera presente al semaforo di Lugagnano sono cominciati ad apparire i lucchetti che riprendiamo nella foto (foto Liber). 

 

Qualcuno – probabilmente solo i meno giovani – avrà cominciato a chiedersi quale significato abbia questo gesto. Si tratta di una vera e propria passione dilagata a seguito dei libri di Federico Moccia (uno per tutti “Tre metri sopra il cielo”) che stanno impazzando tra giovani e giovanissimi. Fissando un lucchetto, e gettando le chiavi, un ragazzo ed una ragazza si promettono amore e fedeltà.

 

La moda è nata sul Ponte Milvio a Roma, dove ormai il fenomeno ha assunto dimensioni incontrollabili, e sta dilagando in ogni città e paese. Ora evidentemente anche a Lugagnano.