Lotteria delle Associazioni del Comune di Sona: si riparte

Martedì 26 Novembre scorso su iniziativa della Proloco di Sona rappresentata dal Presidente Luca Foroni, si è tenuto l’incontro di presentazione della nuova edizione 2013-2014 della Lotteria delle Associazioni. Una folta partecipazione, con la presenza del Consigliere comunale Elena Catalano e dell’Assessore Gianmichele Bianco, ha fatto da cornice ad una serata partecipata, proficua e ricca di spunti e proposte.

 

Viene sostanzialmente confermato il format dell’iniziativa partita l’anno scorso:

1) ogni biglietto ha un valore nominale di 1€;

2) tre sono i progetti sociali individuati che godranno del sostegno del monte premi della lotteria;

3) i biglietti vengono acquistati dalle Associazioni presso la Proloco;

4) per ogni biglietto venduto 0,50€ rimangono subito nelle casse dell’Associazione che ne ha effettuato la vendita, il resto rimarrà in seno  della Proloco per il pagamento delle spese di gestione (premi, pratiche burocratiche) e per il montepremi da destinare ai progetti sociali individuati;

5) al momento dell’acquisto l’Associazione pagherà il 50% del valore. Al momento della vendita l’incasso completo del biglietto darà luogo alla monetizzazione della metà del valore dello stesso (incasso immediato per l’Associazione);

6) i biglietti vengono venduti solo ad Associazioni. La vendita alla singola persona non appartenente ad Associazione non è ammessa.

 

Una novità importante è rappresentata dalla durata. La lotteria inizia questo 2013 e si potrarrà fino alla fine di settembre 2014. In questo modo si cercherà di sfruttare appieno il periodo estivo notoriamente fruttifero per la presenza di feste, sagre, manifestazioni all’aperto, ecc, ecc. La data dell’estrazione finale viene fissata per domenica 05 ottobre 2014.

 

I progetti che godranno del sostegno della lotteria sono, come si diceva, tre. Per prima cosa la Lotteria contribuirà a sostenere l’acquisto dei defibrillatori e alla formazione degli operatori che li utilizzeranno. In prima file le Associazioni Sportive del Comune di Sona e il Comune stesso. Come secondo progetto la Lotteria contribuirà a sostenere le spese per la seconda edizione di Pazza Scienza a Sona. Come terzo progetto la Lotteria aiuterà a finanziare le articolate iniziative di assistenza domiciliare che l’associazione ANTS Onlus di Lugagnano promuove verso le famiglie dei ragazzi autistici.  

 

Nell’immagine il biglietto della lotteria. Un’iniziativa da non perdere, per mille (e tre) motivi.