L’International Street Food fa tappa a Bussolengo: nel weekend venti stand in piazza del Grano

Da venerdì 23 a domenica 25 settembre, a Bussolengo, in piazza del Grano, si tiene l’International Street Food, ovvero il più grande evento itinerante di alta cucina, in cui sono previste 150 tappe in tutta Italia. La manifestazione è organizzata da Alfredo Orofino, soprannominato “il re dello street” food e presidente dell’A.I.R.S. (Associazione Italiana Ristoratori di Strada).

La manifestazione vedrà la partecipazione dei migliori street food internazionali, birre artigianali di piccoli birrifici d’Italia e del mondo, e dolci tipici italiani ed esteri. In questa 54esima tappa ci saranno venti stand con moltissime prelibatezze, fra le quali: paella valenciana, cucina argentina, arrosticini e pannocchie alla brace, bombette di Alberobello, arrosticini, carciofo alla giudìa, arancini, cannoli, pasta di mandorla siciliana, hamburger gourmet, panini di mare con polpo e salmone. Le serate del 23 e 24 saranno inoltre accompagnate da musica dal vivo. Venerdì ci saranno i Sangue Blues e sabato i 50+1 Special.

Un appuntamento, dunque, culinario e non solo, di grande originalità per le cucine internazionali presenti, senza però scordare le realtà gastronomiche provenienti da tutto il Paese. L’ingresso è gratuito e l’evento inizierà venerdì 23 alle 18, mentre proseguirà sabato e domenica da mezzogiorno fino a mezzanotte.

Ci fa molto piaceresottolinea il sindaco di Bussolengo Roberto Brizzi ospitare nel nostro Comune una manifestazione così importante e apprezzata in tutta Italia. Sarà una bella opportunità di festa e condivisione per i bussolenghesi e per tutti quelli che verranno a trovarci in questo weekend”.

Lavoriamo costantementeaggiunge l’assessore alla promozione del territorio e alle manifestazioni Massimo Girelliper ospitare nuovi eventi come questo che ci aiutano a far conoscere Bussolengo e richiamano visitatori. Riteniamo inoltre che sia importante organizzare iniziative per promuovere le varie zone del nostro paese e Piazza del Grano è sicuramente il luogo più consono per questo appuntamento. E conclude: “Invito tutti a venire a trovarci per provare le specialità del cibo di strada, ascoltare la buona musica proposta dai due gruppi musicali locali che animeranno la manifestazione e visitare Bussolengo”.

Articolo precedente“Ambiente, giovani ed Europa”. Le priorità del programma del PD spiegate a Sona dall’onorevole Alessia Rotta
Articolo successivoSpeciale visita guidata all’Ossario di Custoza per le Giornate Europee del Patrimonio
Nato nel 1986 e residente a San Giorgio in Salici, ha da sempre la passione per la lettura e scrittura, in particolare per i libri di viaggio. Adora conoscere nuovi posti, collezionando piccoli oggetti del luogo e provando i piatti tipici. Ama tantissimo lo sport.