Ascolta questo articolo

Le montagne più alte del mondo con creste tutte al di sopra degli 8000 metri hanno da sempre affascinato gli appassionati di montagna.

 

Uno di questi è il veronese Beppe Pighi, 52 anni, nota guida e soccorritore alpino, titolare del negozio d’articoli per l’alpinismo «Campo Base» di Verona, da poco tornato da una serie di ascensioni proprio tra le vette himalayane.

 

Domenica sera 28 febbraio alle ore 21, Beppe Pighi sarà presente presso la casa scout di Lugagnano, dietro la chiesa, per una chiacchierata tra amici, dove racconterà le sue avventure, proiettando le foto di quelle montagne che stanno al di sopra delle nuvole. Da non perdere.